Joint_Secap – Interreg Italy-Croatia

L’Università di Camerino si è aggiudicata un altro finanziamento europeo. L’Autorità di Gestione del programma Interreg V-A Italia-Croazia, ha infatti recentemente annunciato l'assegnazione di € 2.094.857,50 per il progetto europeo “Joint-SECAP- Joint strategies for Climate change adaptation in coastal areas” di cui l’Università di Camerino è ente capofila.

Il progetto, co-finanziato dai partners, beneficia di un finanziamento pubblico su Fondi Europei di Sviluppo Regionale (FESR) di € 1.780.628,88 e fondi MISE di € 314.228,63.

Il progetto coordinato da UNICAM è stato presentato da un consorzio di nove soggetti tra amministrazioni locali e regionali, università, e soggetti pubblico-privati Italiani e Croati, che collaboreranno alla realizzazione di azioni e strumenti finalizzati ad agevolare la redazione dei JOINT SECAP, Piani Congiunti di Adattamento ai Cambiamenti Climatici, nelle aree pilota interessate dal progetto, e promuove quindi lo scambio ed il confronto a livello locale/regionale e transnazionale.

Obiettivo del progetto è quello di potenziare le competenze e le capacità di intervento delle amministrazioni locali in materia di adattamento ai cambiamenti climatici, integrando la pianificazione climatica con quella energetica. L’Università di Camerino parteciperà con un gruppo di ricerca della Scuola di Architettura e Design coordinato dalla prof.ssa Rosalba D’Onofrio, con la collaborazione dei proff. Elio Trusiani, Michele Talia, Roberta Cocci Grifoni, Federica Ottone e Enrica Petrucci.
UNICAM rivestirà quindi un ruolo importante nella costruzione del quadro teorico per l'analisi e la revisione delle azioni e delle misure pianificate, rafforzando in tal modo il valore culturale del progetto, favorendo quindi il perseguimento delle attività di ricerca incentrate sulle strategie di adattamento al cambiamento climatico.

 

 

Joint_Secap – Interreg Italy-Croatia

The University of Camerino has been awarded with another European funding. The Managing Authority of the Interreg VA Italy-Croatia program, has recently announced the assignment of € 2.094.857,50 for the European project "Joint-SECAP- Joint strategies for Climate change adaptation in coastal areas" in which the University of Camerino is the leading institution.

The project, co-financed by the partners, benefits from € 1,780,628.88 of the European Regional Development Funds (ERDF) public funding and from € 314,228.63 MISE funds.

The UNICAM coordinated project was presented by a consortium of nine institutions including local and regional administrations, universities, and public-private Italian and Croatian institutions, who will collaborate in the implementation of actions and tools, aimed at facilitating the preparation of JOINT SECAP, Joint Plans of Adaptation to Climate Change, in those pilot areas that are involved in the project, and therefor promote the exchange and the comparison at local / regional and transnational levels.

The University of Camerino will participate with a research group of the School of Architecture and Design coordinated by Professor Rosalba D'Onofrio, with the collaboration of Professors Elio Trusiani, Michele Talia, Roberta Cocci Grifoni, Federica Ottone and Enrica Petrucci.

UNICAM will therefore play an important role in the construction of the theoretical framework for the analysis and for the revision of actions and planned measures, thus strengthening the cultural value of the project, and fostering the research activities focused on climate change adaptation strategies.

 

 

 

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 

Unicam su Facebook